Il trascorrere del tempo nell’attuazione del diritto di visita porta a una sicura condanna da Strasburgo

Il carattere adeguato di una misura volta ad assicurare l’effettiva realizzazione del diritto al rispetto della vita familiare, quando è in gioco il rapporto con il minore, va valutato tenendo conto della rapidità nell’attuazione concreta. Continua a leggere

RIVELA GLI ABUSI SUBITI NELLA FAMIGLIA ADOTTANTE: RAGAZZINA SPEDITA IN CASA FAMIGLIA

Il Giudice onorario del Tribunale di Cagliari non crede al suo drammatico racconto e l’allontana dal fratellino e dalla sorella maggiore

CAGLIARI. Una ragazza sta lottando contro le istituzioni per riavere con sé i due fratellini minori, di 13 e 12 anni, dichiarati adottabili e spediti lontanissimi dalla casa di Cagliari – città in cui hanno sempre vissuto – per mandarli in Emilia Romagna. Dove per altro non stanno bene e dove i loro appelli disperati e i racconti drammatici rimangono inascoltati. Continua a leggere

Figli: affido esclusivo alla madre (o al padre) se il padre (o la madre) se ne disinteressa

Separazione e divorzio: il figlio viene affidato solo alla madre se il padre non versa il mantenimento e se ne disinteressa non partecipando alle cerimonie di famiglia come la comunione, la cresima e gli appuntamenti più importanti della sua giovane vita. Continua a leggere

Come educare in un mondo senza padri. Lo psichiatra Vittorino Andreoli spiega “L’educazione impossibile”

Vittorino Andreoli

(di Mauretta Capuano). (ANSA)  – Educare, parola ormai vuota in una società senza padri, senza famiglia, dove il denaro è il capo indiscusso e il tempo è quello dell’attimo fuggente e della non cultura. Continua a leggere

Imu e Tasi: il coniuge superstite deve pagare per il diritto di abitazione

L’acquisto del diritto di abitazione comporta anche l’acquisto della soggettività passiva per il pagamento delle imposte sull’immobile

di Valeria Zeppilli – I contribuenti molto spesso devono confrontarsi con numerosi interrogativi in materia di versamento delle imposte. Comprendere chi è tenuto a pagare cosa e quando deve farlo, infatti, non sempre è così semplice.

Evitare il pignoramento del conto corrente: 5 trucchi

Come gestire il conto corrente per evitare il pignoramento o ridurre al minimo il danno. Ecco cinque stratagemmi perfettamente legali.

Come è noto il conto corrente può essere pignorato, quando ciò accade la banca viene invitata a bloccare le somme presenti sul conto, qualsiasi esse siano, quindi ogni somma di denaro, crediti, corrispettivi, trattenute, conti correnti, depositi azionari ed obbligazioni, titoli di Stato e qualsivoglia altro bene fruttifero e non, intestato al debitore, fino alla concorrenza del credito pignorato. Continua a leggere