C.A. Venezia – Il riferimento alla PAS nella CTU non invalida la perizia

Sindrome di alienazione parentale: si tratta di una patologia effettivamente oggetto di dibattito tra gli esperti del settore per cui il consulente tecnico non è responsabile se, nella propria perizia, vi fa riferimento.

Il consulente tecnico nominato dal giudice nella causa tra i coniugi in merito all’affidamento dei figli minori, che faccia riferimento, nella propria perizia, ad una sindrome di alienazione parentale a carico di uno dei predetti minori (cosiddetta PAS) non è responsabile per grave negligenza professionale: si tratta, infatti, di una patologia che, seppur controversa, ha trovato un riconoscimento in ambito scientifico da una parte dei tecnici del settore. A dirlo è la Corte di Appello di Venezia con una recente ordinanza. Continua a leggere

La disciplina delle spese straordinarie

coniugi divorziati che litigano per soldi

Avv. Paolo Accoti – Nelle ipotesi di separazione personale dei coniugi, come nelle cessazioni degli effetti civili del matrimonio, siano esse consensuali ovvero giudiziarie, comunemente vengono poste a carico di entrambi i coniugi – fatte salve le ipotesi dell’obbligo in capo ad un solo coniuge, in dipendenza dell’effettive capacità economiche ovvero in caso di addebito della fine del matrimonio – le cd. spese straordinarie relative al mantenimento della prole.  Continua a leggere

LETTERA APERTA AI CANDIDATI SINDACI

LETTERA APERTA AI CANDIDATI SINDACI

L’Associazione Papà Separati Liguria rappresenta padri, madri, nonni, zii e figli di genitori separati accomunati dallo stesso obbiettivo il bene dei nostri figli e nipoti.

Noi vorremmo figli più felici di vivere la loro fanciullezza con entrambi i genitori e non terrorizzati da Psicologi , assistenti sociali ( per fortuna non sono tutti così ) e usati da un genitore senza scrupoli contro l’altro. Continua a leggere

Persone “senza fissa dimora” e nuove regole in materia di cambio di residenza in tempo reale

Anche le persone cd. senza fissa dimora hanno facoltà di chiedere e diritto di ottenere la residenza in tempo reale ?
L’interrogativo, che in prima battuta potrebbe sembrare bizzarro o dai risvolti solo accademici, ha al contrario delle ricadute pratiche di non poco momento.
Continua a leggere

Proposte e riflessioni dell’associazione “PAPA’ SEPARATI LIGURIA”

L’ASSOCIAZIONE “PAPA’ SEPARATI LIGURIA” ritiene fondamentale porre come premessa irrinunciabile a ogni riforma o modifica normativa, riguardanti la famiglia o i minori, il principio inviolabile del diritto alla Bigenitorialità dei bambini, cioè il legittimo diritto del nascituro non solo a essere “mantenuto, educato e istruito dai genitori”, come recita la nostra Costituzione, ma anche a poter avere un rapporto stabile con entrambi i genitori, intesi come madre e come padre, e con i rispettivi rami parentali e contesti genitoriali, anche se questi risultassero separati o non conviventi. Continua a leggere