Caro Massimo Ferrario c/o Rai

Ddl 735 (Pillon)

Constato con rammarico che l’informazione circa l’argomento in oggetto è da parte della vs redazione molto parziale.
Le manifestazioni che vanno in onda sono sempre quelle che criticano tale progetto mentre vengono snobbate le ns manifestazioni a favore del decreto nelle quali peraltro abbiamo già raggiunto le 500 firme in appoggio.Un giornalista corretto dovrebbe documentarsi e informare il pubblico sui fatti reali e su prove oggettive. In caso contrario dovrebbe raccogliere e diffondere le diverse opinioni pro e contro.
In questo particolare frangente le tesi contrarie da voi diffuse stravolgono completamente il significato delle norme in maniera faziosa e a difesa di privilegi anacronistici quali l’esistenza di un genitore di serie A (mamma) e un genitore di serie C (papà),l’utilizzo strumentale dei figli per ottenere casa e assegno, la falsa e pretestuosa accusa di mancata difesa ad eventuali violenze totalmente infondata.
Nella speranza di ricevere un servizio di migliore qualità e di maggior equilibrio porgo cordiali saluti
Massimo Lambiase
Direttivo Ass.Papà Separati Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blue Captcha Image
Aggiornare

*