La Spezia, casa popolare ai papà separati

Il vicesindaco della Spezia Cristiano Ruggia

Il vicesindaco della Spezia Cristiano Ruggia
La Spezia – Una casa popolare per i papà separati. Alla Spezia si può. Lo prevede un’iniziativa congiunta del Comune e dell’Arte, l’Azienda Regionale Territorio ed Edilizia, l’ex Iacp, che prossimamente diventerà un bando pubblico di concorso dando corso così a un progetto della regione Liguria. Continua a leggere

La Spezia: Accoltella l’ex per gelosia: il pm chiede quattordici anni, condannata solo a tre

Accoltella l’ex per gelosia: il pm chiede quattordici anni, condannata solo a tre. L’accusa iniziale era di tentato omicidio. Il pm ha chiesto la sua condanna a 14 anni di carcere. I giudici hanno ritenuto congrua la pena a 3 anni di reclusione, ben 11 anni in meno rispetto all’istanza della pubblica accusa. Continua a leggere

La Spezia : indagini su possibile storia di abusi da parte della zia

La Spezia – Lei era come una zia. Correva ad abbracciarla non appena la vedeva e si rifugiava da quella donna poco più che sessantenne e già bisnonna che la ricopriva di carezze affettuosi. Poi…Poi un giorno la bimba – otto anni appena – racconta di baci e succhiotti in parti intime di gonne e mutandine calate. Continua a leggere

Padri separati, tappa alla Spezia e incontro con il vice sindaco Ruggia

di Massimo GuerraÈ passata mercoledì dalla Spezia la lunga marcia di Antonio Borromeo, presidente dell’associazione Io che colpa ho? papà separato di Vasto che percorre l’Italia e non solo a piedi, per manifestare a favore della Bigenitorialità e contro il mancato rispetto della legge sull’affido condiviso, problematica sulla quale l’Italia è stata recentemente condannata dalla Corte Europea di Strasburgo. Continua a leggere