Luigi Capasso, un papà spinto alla follia dal sistema femminista?

Un articolo che cerca di capire quali sono le motivazioni di un gesto folle

Nel luglio 2017 Loredana Busonero, comandande della polizia municipale di Monte Argentario, ha ucciso a colpi di pistola il figlio che dormiva e si è suicidata.  La vicenda ha avuto poco risalto: una ricerca su Google fornisce solo 22mila risultati, improntati al “poverina”.  I primi dicono: Continua a leggere

Il bullismo provoca danni gravissimi ed incancellabili sui ragazzi più miti. Bisogna pretendere sempre il completo risarcimento per dissuadere nuove aggressioni criminali.

Il bullismo non è una malattia che si trasmette, né un problema difficile da interpretare, ma soltanto un comportamento di singoli ragazzi, anche se nati mentalmente sani, che nel loro ambiente extrascolastico “lentamente sono stati portati alla furbizia” consapevolmente od inconsapevolmente, talvolta, dai genitori, amici o parenti. Il bullismo pertanto nasce da un’intelligenza che ad un tratto si blocca (perché fattorialmente incompleta, in assenza di adeguate stimolazioni culturali e morali) e comincia ad esprimere solo furbizia, sfruttando le disgrazie degli altri in proprio vantaggio, oppure per divertirsi cinicamente. Continua a leggere

Tuteliamo Mirella Greta dai “tutelatori” e facciamola tornare a casa

Abbiamo ricevuto questa accorata richiesta di aiuto e di denuncia per Mirella sottratta e reclusa in una casa famiglia, il quale ci ha autorizzato a pubblicare, quanto inviato in ogni sua parte.

L’ennesima sottrazione da parte dello stato. Continua a leggere