Le poesie di Claudio Dulbecco

UOMINI SEPARATI......Cacciati dalle loro case,sfrattati dai loro affetti,padri indigenti,girano per la citta',disorientati.Il loro  ideale e' statocalpestato;i loro ricordi restano, soli,a consolarli.Qualcuno si smarriscealtri dissipano illoro affetto,mentre con circospetto dolore,indagano sull'avvenutoe s' interrogano con dubbiincerti...Leggi ed avvocati,assegno di mantenimentoda sostenere.Questo in cambiodi una vita con fatica costruita,di una fiducia spesso trascurata!Perche' giocare questa partita?claudio dulbecco  separato
Padri separati

Cacciati dalle loro case,
sfrattati dai loro affetti,
padri indigenti,
girano per la citta’,
disorientati.

Il loro ideale e’ stato
calpestato;
i loro ricordi restano, soli,
a consolarli.

Qualcuno si smarrisce
altri dissipano il
loro affetto,
mentre con circospetto dolore,
indagano sull’avvenuto
e s’ interrogano con dubbi
incerti…

Leggi ed avvocati,
assegno di mantenimento
da sostenere.

Questo in cambio
di una vita con fatica costruita,
di una fiducia spesso trascurata!
Perche’ giocare questa partita?

 

Stefania...Fulgida stella del firmamentoAlba del giorno piu' belloPrimavera della mia vitaArcobaleno dopo la tempesta6 Gennaio nascesti: la Befana piu' bellaOasi nel desertoMia dolce ed amata Stefaniala tua vita dipendera' dalla tua interioritàdal rispetto che hai per te stessadai principi che coltivi ed innaffieraidentrodell'amore per il giusto...Ti lascero' percorrere i sentieri del tuo cammino senza...intralciarti....in silenzio. ..ma qui....semore  pronto e disponibile. Dalla tua felicità dioende la miavorrei vedere il mondo che ti aspetta,anche se pieno di ostacoli, roseo e colmo di soddisfazioniche ti faranno forte e coraggiosa. Abbi sempre rispetto per te stessae non lasciare che nessuno siapprofitti delle tue vulnerabilitànon farti scalfire da chi non meritaapri il tuo cuore all'amore vero......sei troppo preziosa!Tuo padre.
Stefania…

Fulgida stella del firmamento
Alba del giorno piu’ bello
Primavera della mia vita
Arcobaleno dopo la tempesta
6 Gennaio nascesti: la Befana piu’ bella
Oasi nel deserto
Mia dolce ed amata Stefania
la tua vita dipendera’ dalla tua interiorità
dal rispetto che hai per te stessa
dai principi che coltivi ed innaffierai
dentro
dell’amore per il giusto…
Ti lascero’ percorrere i sentieri del tuo cammino senza…intralciarti….in silenzio. ..ma qui….
semore pronto e disponibile.
Dalla tua felicità dioende la mia
vorrei vedere il mondo che ti aspetta,
anche se pieno di ostacoli,
roseo e colmo di soddisfazioni
che ti faranno forte e coraggiosa.
Abbi sempre rispetto per te stessa
e non lasciare che nessuno si
approfitti delle tue vulnerabilità
non farti scalfire da chi non merita
apri il tuo cuore all’amore vero
……sei troppo preziosa!
Tuo padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blue Captcha Image
Aggiornare

*